AbilMente – Disabilità e famiglie in un percorso di Filiera Solidale Territoriale (2016 – 2017)

Associazione che presenta il Progetto:

ASSOLAVORO – Associazione Nazionale delle Agenzie per il Lavoro

I destinatari del progetto:

  • Persone con disabilità della zona socio sanitaria aretina e zona socio sanitaria Valdichiana circa 20 persone.
  • Familiari di persone con handicap circa  50 persone.

Le finalità che il progetto intende perseguire:

Il progetto di Filiera Solidale Territoriale ‘AbilMente’, nasce dalla volontà di mettere in rete le numerose realtà virtuose che nel territorio si occupano di disabilità, con l’obiettivo di creare un progetto pilota, replicabile in altri contesti, in cui l’avviamento al lavoro sia uno strumento di empowerment personale e di comunità.

La proposta prevede infatti azioni integrate di formazione lavoro e attività terapeutiche ed espressive di Arte e Socializzazione.

Descrizione degli obiettivi:

  1. Inclusione sociale e lavorativa di soggetti diversamente abili in un progetto pilota di Filiera Solidale Territoriale nei servizi di preparazione, ristorazione e consumo dei cibi presso il Complesso Agricolo Regionale Monte Ginezzo Cortona (Arezzo);
  2.  Definizione e sperimentazione di un modello formativo integrato di avviamento al lavoro per persone con disabilità;
  3.  Promozione di metodi di commercializzazione ecologicamente sostenibili: dalla scelta qualitativa di prodotti preferibilmente locali e biologici, alla scelta di imballaggi a basso impatto ambientale, alla selezione di aziende che pratichino politiche del lavoro sostenibili.

Tempo di realizzazione:

10 mesi

 

Sorry, no attachments exist.