News

19 settembre 2016

Il lavoro in somministrazione nel secondo trimestre 2016, dati INAIL

Nel secondo trimestre 2016 il numero di lavoratori somministrati (interinali) iscritti negli archivi INAIL aumenta del 2,4% rispetto allo stesso periodo del 2015.

La variazione maggiore, rispetto al secondo trimestre 2015, si registra nel settore dell’Istruzione, (+27%), dei trasporti, che comprende l’attività trasporto merci, facchinaggio e magazzino, (+13%,), e del commercio e riparazione di autoveicoli (+12,9%).

Il numero dei lavoratori somministrati stranieri aumenta in misura superiore alla media con un incremento del 4% su base annua. Nel secondo trimestre 2016 rappresentano il 20% del totale contro il 19,7% del secondo trimestre 2015.

In aumento anche il numero dei lavoratori assicurati all’INAIL per la prima volta tramite lavoro somministrato: sono 14.208 nel secondo trimestre 2016, con un incremento del 4% su base annua. Sul totale dei somministrati occupati, la quota dei neo assunti è pari all 4,1%, pressochè stabile rispetto al secondo trimestre 2015 (4%)