News

29 ottobre 2007

L’indennità di disoccupazione per lavoratori interinali: una prima elaborazione dei dati INPS per gli anni 2005 e 2006

I lavoratori con esperienze di lavoro interinale che hanno beneficiato dell’indennità di disoccupazione sono stati circa 25 mila sia nel 2005 che nel 2006.
L’incidenza sul totale dei percettori della prestazione è pari al 3% (dato 2005). Il confronto con i dati INAIL mostra un tasso di copertura della prestazione del 6% circa (rapporto fra i beneficiari della prestazione e la platea dei lavoratori interinali rappresentati dagli assicurati INAIL con questa tipologia contrattuale).
Il tasso di copertura risulta estremamente differenziato nel territorio.
In prima approssimazione si può affermare che le regioni con un ampio numero di lavoratori interinali (Lombardia, Emilia Romagna, Veneto) mostrano sia percentuali consistenti dei beneficiari della prestazione sul totale nazionale sia bassi tassi di copertura dell’indennità.