News

20 luglio 2015

E’ online il nuovo sito internet di Ebitemp

Giuntini: “L’intento è quello di creare un punto di raccordo dei diversi ambiti di attività di Ebitemp”

Clicca per il Video

E’ online il nuovo sito di Ebitemp (Ente bilaterale per il lavoro temporaneo), un portale costantemente aggiornato che offre al navigatore una consultazione efficace e semplice. Il nuovo strumento di informazione di Ebitemp ha una nuova sezione dedicata ai Lavoratori, in cui sono illustrate le prestazioni loro rivolte, i regolamenti con i requisiti di accesso, il download della modulistica e sezioni dedicate alle Domande Frequenti.

Novità di rilievo è la nuova piattaforma MyEbitemp, il servizio online che permette al lavoratore di compilare su un form apposito la propria scheda anagrafica per l’inoltro delle domande, semplificando la procedura e permettendo la consultazione in tempo reale dello stato di avanzamento delle proprie richieste di rimborso e sussidio.

La sezione “Agenzie per il lavoro” raccoglie i servizi e le news rivolte alle ApL, con le informazioni utili al versamento dei contributi ad Ebitemp, al versamento alle O.O.S.S. dei contributi dei lavoratori e con le comunicazioni trasmesse dalla Commissione Paritetica Nazionale. Lo spazio dedicato alle “Organizzazioni Sindacali” offre l’elenco completo degli sportelli territoriali sindacali accreditati presso Ebitemp attivo sul territorio nazionale e informazioni utili allo svolgimento dell’attività di sportello. In “News” sono raccolte tutte le notizie riguardanti il mondo della somministrazione, oltre ovviamente alle comunicazioni dell’Ente. La sezione “Osservatorio” raccoglie le note congiunturali periodiche sull’andamento del mercato della somministrazione e sui numeri di Ebitemp, con un ricco database frutto di anni di attività. Per favorire una fruizione ottimale dei contenuti è attivo un motore di ricerca interno, che consente di reperire informazioni in modo semplice e veloce, mentre al fine di venire il più possibile incontro alle necessità dei lavoratori, molti dei quali stranieri, il sito è disponibile anche in lingua inglese.

 

Abbiamo scelto di rimodulare l’impostazione del nostro sito per dar vita a una piattaforma innovativa e dinamica che risulti funzionale all’attività dei nostri stakeholder – spiega Enrico Giuntini, direttore di Ebitemp –  L’intento è quello di creare un punto di raccordo dei diversi ambiti di attività di Ebitemp: uno strumento di informazione e una piattaforma multimediale per i lavoratori, un database di news per le Agenzie per il lavoro e per le organizzazioni sindacali, una finestra rivolta a giornalisti per far conoscere le eccellenti performance registrate dall’Ente, un patrimonio di dati sul mondo del lavoro somministrato per ricercatori e studiosi elaborati dal nostro Osservatorio Centro Studi”.

Sorry, no attachments exist.